Esri Italia apre una sede in Sardegna. La novità presentata in un importante evento il 12 ottobre

Il 12 ottobre, l’Aula Magna della Facoltà di Ingegneria e Architettura dell’Università di Cagliari, ha ospitato l’importante evento di Esri Italia “The Science of Where Forum – Sardegna. L'informazione geografica per lo sviluppo digitale della Sardegna”.
Con l’occasione Esri Italia ha presentato l’apertura della nuova sede a Cagliari, una interessante opportunità per l’azienda. 

L’evento The Science of Where Forum ha costituito l’occasione per affrontare i trend dello sviluppo tecnologico e dell’Agenda Digitale in Sardegna, come la banda ultralarga, l'evoluzione delle piattaforme informatiche regionali, la digitalizzazione dei processi verso i servizi Cloud e la smart city. Ne hanno discusso i principali attori coinvolti: la Regione Sardegna, l’Agenzia per l’attuazione dei programmi regionali in campo agricolo e per lo sviluppo rurale della Sardegna, il Sistema Informativo Regionale Ambientale, l’Università di Cagliari, la Protezione Civile e importanti aziende nazionali del settore dell’innovazione tecnologica. Ha partecipato all’evento anche GEOsmartcampus il primo acceleratore tematico di imprenditoria giovanile fondato sulla Digital Geography.

In occasione dell'evento Esri Italia ha lanciato il Manifesto di Cagliari, verso il modello Sardinia 5.0 . La Sardegna rappresenta una "Isola laboratorio" verso una Società 5.0, condivisa e allargata, dove gli spazi fisici e quelli digitali si uniscono mettendo al centro l’uomo. La Sardegna è un luogo dove si radicano i valori morali, etici ed economici della "Science of Where", la "Scienza del Dove". L'obiettivo è ambizioso ma possibile; è questo il cuore del “Manifesto di Cagliari” che è stato lanciato da Esri Italia. Il progetto vedrà istituzioni e aziende, con Esri Italia capofila e affiancata dall’azione di GEOsmartcampus e della Geoknowledge Foundation, lavorare insieme per creare il laboratorio "Sardinia 5.0". 

Ing. Bruno Ratti - presidente di Esri Italia

La Sardegna è stata individuata come luogo ideale per portare avanti questa idea di Società 5.0 perché terra dai confini geograficamente definiti dove la ‘governance’ è sensibile all’innovazione, perché ospita Università prestigiose e istituti di ricerca di alto livello, con una base professionale matura, un tessuto industriale avanzato e dove il terzo settore è vivace, ma anche perché è regione con comunità sensibili agli indirizzi della 'Laudato Sii’. “Grazie a queste caratteristiche apriamo una sede a Cagliari cui affidiamo la conduzione della sperimentazione strutturata nel progetto Sardinia 5.0 , il progetto che fa leva sui carismi della Sardegna e sulle competenze di Esri Italia

 

Con "Sardinia 5.0" la tecnologia, i big data e gli strumenti innovativi si calano a supporto dell’uomo in ambitii strategici per l’economia e la pianificazione del territorio, come il settore dei Trasporti, l’Ambiente e  l'Agricoltura.

Rassegna stampa

YouTG.net 

Videolina TG

Sardegna1

TTecnologico

Unica Radio

Agenda dell'evento

8:30 – 9:30 Apertura registrazioni e welcome coffee

10:00 – 11:00 Introduzione e saluti 
Corrado Zoppi, Preside della Facoltà di Ingegneria e Architettura dell’Università degli Studi di Cagliari
Antonello Sanna, Direttore DICAAR, Università di Cagliari
Gaetano Nastasi, Presidente Ordine degli Ingegneri della Provincia di Cagliari

Apertura dei lavori
Bruno Ratti, Presidente Esri Italia

Lo scenario futuro in Sardegna
On. Stefano Tunis, Regione Autonoma della Sardegna
Ass. Filippo Spanu, Regione Autonoma della Sardegna

11: 00 – 12:00 Key note speaker
Moderatore: Marcello Onorato, Direttore del Servizio Sostenibilità delle attività agricole, Agenzia Laore Sardegna

• Le informazioni geografiche sul web per l’assistenza tecnica in agricoltura
Marcello Onorato/Francesca Fantola, Agenzia Laore Sardegna

• Il sistema SIRA per la gestione dei procedimenti ambientali
Nicoletta Sannio, Regione Autonoma della Sardegna

• Il Geodesign per la pianificazione della Città Metropolitana di Cagliari
Michele Campagna, Università degli Studi Cagliari

• Il real time GIS per la gestione delle emergenze sul territorio
Matteo Serra, Università di Cagliari, Soccorso Sant’Andrea Gonnesa

12: 00 – 13:00 Tavola Rotonda 
Moderatore: Antonello Pellegrino, Direzione generale degli affari generali e della società dell'informazione Regione Autonoma della Sardegna partecipano:

• Marcello Onorato, agenzia Laore Sardegna;
• Michele Campagna, Università di Cagliari;
• Dario Buttitta, Engineering;
• Massimo Deiana, Autorità portuale della Sardegna
• Pietro Urbano Mimmo, Sirti
• Marco Mannucci Ratti, GEOsmartcampus
• Francesco Cilloccu, Ordine degli Architetti di Cagliari
• Isabella Ligia, Ordine degli Ingegneri di Cagliari
• Michele Marchesi, Università di Cagliari
• Germana Manca, Regione Autonoma della Sardegna
• Emilio Misuriello, Esri Italia
• Massimiliano Pirino, Esri Italia

13: 00 – 14:30 Lunch

14. 30- 17.30 Workshop Tecnologico di Esri Italia
La Piattaforma ArcGIS: nuove opportunità per l’innovazione nelle aziende e nelle organizzazioni

Sessione formativa sulle nuove funzionalità di ArcGIS 10.5

 Sede dell'evento: Via Marengo 2, 09124 Cagliari

 

 

 

Resta sempre informato

Iscriviti alla nostra newsletter

Dal 2009, la Newsletter di Esri Italia offre informazioni sulle novità dei prodotti e della tecnologia Esri, sulle attività e i progetti più innovativi realizzati da Esri Italia. In più la Newsletter propone ogni mese i video, le mappe e gli eventi più significativi del mondo delle soluzioni geospaziali.

Iscriviti ora

ArcGIS for Developers

Supporto tecnico

Rivolgiti al nostro Supporto Tecnico

Per inviare una richiesta di assistenza al Supporto Tecnico, è possibile compilare il Web Form. Per accedere alla scheda è necessario effettuare il login al sito di Esri Italia o registrarsi se ancora non si possiedono le credenziali.

Vai al form

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo.