ArcGIS Online: in arrivo importanti cambiamenti

Si passerà dalla attuale suddivisione a livelli, alla categorizzazione per differenti tipologie di utente

Sono in arrivo dei cambiamenti importanti per ArcGIS Online. Nei prossimi mesi verrà aggiornata l'interfaccia utente e i flussi di lavoro amministrativi, ma soprattutto cambieranno le licenze di utilizzo: si passerà dalla attuale suddivisione a livelli alla categorizzazione per differenti tipologie di utente.

Attualmente, infatti, le funzionalità e l'identità degli utilizzatori sono determinate dai livelli dell’utente (Livello 1 e Livello 2), consentendo ai membri di ArcGIS Online nel primo caso, solamente di visualizzare i contenuti e nel secondo di accedere a tutte le funzionalità.

Le nuove tipologie, invece, prenderanno il nome in base al ruolo dei singoli utenti all'interno di ArcGIS Online e consentiranno di personalizzare le funzionalità e le app disponibili per i diversi membri in base alle loro esigenze di lavoro.

Le nuove tipologie di utente che entreranno in vigore sono:

  • Viewer
  • Creator
  • Field Worker
  • Editor
  • GIS Professional

Le tipologie utente Viewer e Creator sostanzialmente ricalcano i livelli 1 e 2 attualmente presenti. Le altre, invece, sono state create per definire meglio accessi e funzionalità in base alle necessità dei singoli utenti.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il blog dedicato ad ArcGIS Online e di monitorare in questi giorni la Newsroom di Esri.


Hai domande?

Rivolgiti a un esperto

Per maggiori chiarimenti sulla nostra offerta scrivici, ti daremo tutte le risposte che cerchi

vai al form

Supporto tecnico

Rivolgiti al nostro Supporto Tecnico

È possibile inviare una richiesta di assistenza accedendo alla pagina del Supporto all’interno del portale My Esri della propria organizzazione.

Vai al form