Call for Paper: promuovi il tuo lavoro alla Conferenza

Se vuoi promuovere un’esperienza di successo, un progetto o un’idea innovativa, un’applicazione o un lavoro tecnico/scientifico originale, che dimostri il valore aggiunto nell’uso della tecnologia Esri, non perdere l’opportunità di partecipare attivamente come relatore alla Conferenza Esri Italia 2023.  

L'evento torna pienamente in presenza e si terrà all'Auditorium del Massimo di Roma, il 10 e 11 maggio. Per l'edizione 2023 il tema della Conferenza è "GeoDigital Twin per un Futuro Eco-Sostenibile". 

Focus della Conferenza Esri Italia saranno, inoltre, i temi della transizione energetica e del PNRR, la valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale, il Digital Twin delle infrastrutture e della città.

È possibile partecipare alla Conferenza anche inviando web application e storymap. 

 

Argomenti del Call for Paper
Agritech Gestione del rischio e delle emergenze
Banche e Assicurazioni GIS & Asset Management
Big Data, Intelligenza Artificiale e  Smart City & Smart Land
Science of Where Smart Mobility
Business Smart Utilities & Energy
Digital PA Turismo

 

Per partecipare al Call for Paper

 
Date da ricordare
 

Invio abstract entro il  3 febbraio 2023

Contattaci per maggiori informazioni: 

  • 0640696850
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Istruzioni per gli autori

Il Call for Paper è dedicato agli Utenti Esri. Le aziende e gli operatori professionali di settore  potranno figurare nelle presentazioni solo come secondo autore e non potranno essere relatori, salvo diversa valutazione del Comitato Organizzatore.

Prerequisito è l'utilizzo di tecnologia Esri nelle ultime versioni. Si escludono presentazioni a carattere pubblicitario e/o commerciale, al di fuori delle occasioni previste per gli Sponsor.

Ogni autore deve presentare un abstract in italiano del proprio lavoro indicando, nell'apposita scheda, i dati anagrafici, una concisa nota biografica (max 500 caratteri), un titolo (max 80 caratteri), una descrizione (max 1500 caratteri) e tutte le informazioni richieste nel form che consentano la valutazione del lavoro. Si ricorda che ogni autore non potrà presentare più di due proposte.

Ulteriori informazioni saranno fornite a seguito della conferma di accettazione degli abstract.

Hai domande?

Rivolgiti a un esperto

Per maggiori chiarimenti sulla nostra offerta scrivici, ti daremo tutte le risposte che cerchi

vai al form

Supporto tecnico

Rivolgiti al nostro Supporto Tecnico

È possibile inviare una richiesta di assistenza accedendo alla pagina del Supporto all’interno del portale My Esri della propria organizzazione.

Vai al form