A2A

A2A investe sulla tecnologia Esri

Cliente: A2A
Area business: Utilities

Grazie alle innovazioni tecnologiche degli ultimi decenni, utility e multiutility di tutti i settori hanno oggi l’opportunità di implementare e ottimizzare la gestione e il controllo dei propri processi aziendali.
Le tecnologie geografiche, in particolare, hanno fornito alle aziende notevoli strumenti per ricevere (in tempo reale) dati e informazioni geografiche, e per gestirle e analizzarle da ogni tipo di device.
Tali tecnologie possono essere ulteriormente potenziate grazie all’adozione di una piattaforma capace di integrarsi con gli altri sistemi informatici aziendali.

La Piattaforma ArcGIS di Esri, azienda leader nelle soluzioni geospaziali e nella geolocalizzazione, si integra perfettamente con gli altri software di gestione, come ERP, CRM, Office Automation e i sistemi di BI, e possiede un grande numero di strumenti a supporto degli operatori delle utilities. Oltre alla mappatura i benefici si estendono alla reportistica, alla pianificazione, al customer care e ai processi amministrativi.
ArcGIS, attraverso vari strumenti integrati in un unico sistema, consente di accedere, elaborare e condividere i dati, sia all’interno sia all’esterno dell’organizzazione, tra le aree di back-office e il personale sul campo (con operazioni di work force management).
Punto di partenza per sfruttare al meglio la location platform è la pianificazione delle attività, seguita dal coordinamento delle squadre sul campo. Scendendo ancor più nel dettaglio del processo organizzativo relativo all’elaborazione dei dati, i tecnici GIS editano e certificano le informazioni, che vengono poi inserite in un geodatabase aziendale. Sul campo gli operatori vengono coordinati grazie a un sistema di dispacciamento tramite app, che consente l’assegnazione degli ordini di lavoro e il monitoraggio delle operazioni svolte sul campo, in tempo reale.

A2A investe sulla tecnologia Esri

A2A è una delle maggiori multiutility italiane, ai vertici nei settori energia, ambiente, reti, nella gestione dei rifiuti e nel teleriscaldamento. L’azienda investe continuamente in innovazione e tecnologia e per questo ha scelto già da diversi anni Esri e la Piattaforma ArcGIS. A2A ha sviluppato negli ultimi anni un sistema GIS e WebGIS Enterprise e ha di recente affidato a Esri Italia e Geographics, partner storico di Esri, l’evoluzione di tale sistema, puntando all’introduzione di nuovi strumenti di progettazione comuni a tutto il Gruppo. Il nuovo Sistema GIS Enterprise consentirà una maggiore efficienza, l’integrazione con le altre basi informative aziendali, la semplicità d’uso e la localizzazione precisa degli asset aziendali. La gestione unificata della base dati (per rete tecnologica), tramite la costituzione di un database comune, risponde all’esigenza di consentire la gestione uniforme dell’aggiornamento dei dati, indipendentemente dall’area territoriale di riferimento, e il coordinamento della pianificazione lavori tra più Reti. A livello Desktop sarà realizzata, per le varie Reti Tecnologiche, l’uniformità dei processi, che saranno omogeneizzati e identificati nel sistema IBM Maximo, preposto alla gestione degli ordini di lavorazione di tutti i flussi operativi aziendali (pianificazione, progettazione, esercizio, dismissione). A livello web sarà consentito l’accesso in qualunque momento e con qualsiasi strumento, sia in campo sia in sede, alle banche dati del Gruppo.

Inoltre, Esri Italia, in collaborazione con OSIsoft, sta partecipando al processo di reingegnerizzazione della piattaforma per la Gestione dei Servizi Territoriali Ambientali nel territorio di Milano e nell’hinterland. La soluzione ha l’obiettivo di ottimizzare, percorsi, utilizzo dei mezzi operativi e monitoraggio del servizio. La nuova piattaforma, anch’essa basata su ArcGIS Enterprise, sarà un ambiente collaborativo in cui gli analisti metteranno i dati a disposizione degli utenti, a vari livelli, e utilizzeranno queste informazioni per condividere statistiche, report interattivi e mappe tematiche.
Come già riscontrato da altre aziende del settore utility, anche per A2A l’utilizzo della tecnologia ArcGIS garantisce l’ottimizzazione dei processi, migliorando la qualità dei dati e la tempestività degli interventi e aumentando il valore del servizio percepito dagli utenti finali.

 


 

Hai domande?

Rivolgiti a un esperto

Per maggiori chiarimenti sulla nostra offerta scrivici, ti daremo tutte le risposte che cerchi

vai al form

Resta sempre informato

Iscriviti alla nostra newsletter

Dal 2009, la Newsletter di Esri Italia offre informazioni sulle novità dei prodotti e della tecnologia Esri, sulle attività e i progetti più innovativi realizzati da Esri Italia. In più la Newsletter propone ogni mese i video, le mappe e gli eventi più significativi del mondo delle soluzioni geospaziali.

Iscriviti ora

Conferenza Esri Italia 2019

Supporto tecnico

Rivolgiti al nostro Supporto Tecnico

Per inviare una richiesta di assistenza al Supporto Tecnico, è possibile compilare il Web Form. Per accedere alla scheda è necessario effettuare il login al sito di Esri Italia o registrarsi se ancora non si possiedono le credenziali.

Vai al form

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo.