Digital mapping, open geo data ed il coinvolgimento dei cittadini per lo sviluppo sostenibile

Digital mapping, open geo data ed il coinvolgimento dei cittadini per lo sviluppo sostenibile

Chair: GIUSEPPINA MONACELLI - ISPRA - ISTITUTO SUPERIORE PROTEZIONE E RICERCA AMBIENTALE SERVIZIO SINANET

Categoria:
Eventi Speciali
Organizzatore:
Esri Italia
Data:
11 maggio 2017
Orario:
09:30 - 13:00
Sala:
Sala Spalato
Luogo:
La sempre maggior disponibilità di open geo data e di dati derivanti dal massimo uso dei social network da parte dei cittadini stanno creando le basi per un coinvolgimento attivo della cittadinanza nei processi decisionali di pianificazione, gestione e protezione delle risorse idriche, dell'ambiente e del nostro patrimonio naturale e culturale.
L'intelligence dei dati geospaziali non si riduce solamente, al giorno d'oggi, alla creazione, organizzazione ed applicazione di strati informativi e strumenti di analisi GIS, ma estende il proprio raggio di azione mediante analisi sociali di tipo deterministico basate sull'uso di dati da sensore umano remoto.
I cittadini, sensori attivi, forniscono in continuazione dati caratteristici della percezione ed interazione uomo--ambiente creando i presupposti per infiniti risvolti applicativi dei GIS che vanno finalmente a impattare anche su settori fino ad adesso minimamente esplorati quali le scienze umane e sociali.
I GIS diventano quindi scienza predominante e non solo più strumento conoscitivo a supporto andando ad occupare un ruolo fondamentale nell'attualissimo e necessario processo di rottura delle barriere tra competenze e settori per una nuova era delle scienze cognitive dove è fondamentale individuare i problemi e le soluzioni in maniera multi-disciplinare e inter-settoriale.

Evento in collaborazione con

Agenda

TitoloAutoreEnte/Azienda
City of Verona, UNESCO World Heritage SiteMarco PeppucciUniversità per Stranieri di Perugia - WARREDOC (Water Resources Research and Documentation Center)
Metodo di analisi GIS per la mappatura del patrimonio culturale e paesaggisticoAndrea SpasianoIDRAN Ingegneria e Tecnologia
Immagini Landsat e di modelli geomorfologici per la zonizzazione territorialeAntonio AnnisUniversità per Stranieri di Perugia
GIS-based simplified large scale flood modelling. The Tiber River Case StudyFrancisco PeñaUniversità per Stranieri di Perugia - WARREDOC (Water Resources Research and Documentation Center)
ISPRA e i sistemi informativi ambientali per la consapevolezza dei cittadiniMaria Chiara SoleISPRA
GIS a supporto della modellazione idraulica : il caso del Rio GaleriaFabrizia FiumaraIDRAN Ingegneria e Tecnologia
Ricostruzione del sistema di gestione delle acque della città dei SassiSalvatore ManfredaUniversità degli studi della Basilicata - (DICEM)
Sistemi Informativi e ricostruzione dei paesaggi urbani antichi.Fabio CavalleroSapienza Università di Roma
ConclusioniFernando NardiUniversità per Stranieri di Perugia

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo.