Giornalismo e nuovi metodi di comunicazione

Giornalismo e nuovi metodi di comunicazione

Categoria:
Eventi & Best Practice
Data:
10 aprile 2019
Orario:
14:30 - 18:00
Sala:
Sala Cesarea
Luogo:

Sessione dedicata alla formazione dei giornalisti attraverso l’esplorazione di nuovi metodi di comunicazione. Dall’ambiente alla gestione delle emergenze, sono numerosi i temi affrontati, che prevedono anche due momenti di approfondimento dove sono coinvolti direttamente i partecipanti: uno dedicati all’uso delle Story Map nel giornalismo e l’altro al Mobile Journalism e all’importanza dell’uso dei device mobili nel raccontare i fatti di cronaca.

Moderatore: Emilio Albertario, Giornalista RAI



Ore 14:30 - 15:00

Giornalismo e la sfida sui temi ambientali
- Alfonso Cauteruccio, Greenaccord
- Massimiliano Pontillo, Eco In Città e Pentapolis

Ore 15:00 - 16:00
Mojo (MOJO MObile Journalism)
- Luigi Annibaldi, Scuola di Scrittura Omero
- Valentina Corona, Associazione Nazionale dei Film-makers e Video-makers Italiani
- Carlo Alberto Morosetti, Giornalista Rai

Ore 16.00 - 16:30
Dibattito

Ore 16.30 - 17:15
L’integrazione delle storymap nei canali di comunicazione dell’INGV e nella gestione delle emergenze
- Maurizio Pignone, INGV

Ore 17.15 - 18:00
Lo storytelling geolocalizzato: l’uso della storymap nel giornalismo
- Maria Cristina Guarini, Esri Italia


Evento in collaborazione con:






Resta sempre informato

Iscriviti alla nostra newsletter

Dal 2009, la Newsletter di Esri Italia offre informazioni sulle novità dei prodotti e della tecnologia Esri, sulle attività e i progetti più innovativi realizzati da Esri Italia. In più la Newsletter propone ogni mese i video, le mappe e gli eventi più significativi del mondo delle soluzioni geospaziali.

Iscriviti ora

L'offerta di Esri Italia

Supporto tecnico

Rivolgiti al nostro Supporto Tecnico

È possibile inviare una richiesta di assistenza accedendo alla pagina del Supporto all’interno del portale My Esri della propria organizzazione.

Vai al form

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo.