GIS for Government and Territory Management

GIS for Government and Territory Management

Categoria:
GISDay 2020 Napoli
Organizzatore:
Università  di Napoli Federico II
Data:
18 novembre 2020
Orario:
14:30 - 19:30
Luogo:
  • Scuole e Università 

Il 18 novembre 2020 è stato organizzato per il dodicesimo anno consecutivo presso Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Napoli Federico II un convegno per celebrare l’evento mondiale GIS DAY.

Il convegno è stato intitolato GIS DAY 2020: strumenti e tecnologie GIS di supporto alle decisioni per l’analisi e la gestione complessa dei Sistemi Territoriali Infrastrutturali ed Urbani, ed è stato dedicato alla presentazione di applicazioni e sistemi evoluti in svariati settori applicativi che utilizzano tecnologie GIS.

Al convegno hanno partecipato numerosi studiosi e ricercatori oltre a tecnici e referenti di amministratori locali. Esso è stato svolto su piattaforma telematica MS Teams e tutti i lavori presentati saranno successivamente pubblicati come ogni anno su un una prestigiosa monografia edita con relativo ISDN dal titolo: GIS DAY 2020: Il GIS per la gestione del governo e del territorio.

Curatori del convegno sono stati il prof. Ferdinando Di Martino, il prof. Salvatore Sessa e l’arch. Barbara Cardone; esso è stato organizzato da Silvia d’Ambrosio, Teresa Gerarda Manzi, Casimiro Monti ed Eleonora Di Vicino del dipartimento di Architettura.

Anche quest’anno, con l’apporto di ESRI America, sono state distribuite 5 licenze annuali ESRI ArcGIS for Personal Use del valore di 100$ ai migliori 5 lavori presentati durante il convegno sulla base della loro originalità e del loro contenuto innovativo.

Il convegno è stato articolato in tre sessioni svolte in modalità verticale per garantire ai partecipanti di assistere a tutte le presentazioni. Charmian del convegno è stato il prof. Ferdinando Di Martino. Il convegno è stato presentato dal prof. Michelangelo Russo, direttore del Dipartimento di Architettura dell’Ateneo.

Sessione 1: Rischi ambientali e climatici in cui sono stati presentati lavori compiuti con l’uso di tecniche e strumenti GIS per l’analisi dei rischi climatici e ambientali su sistemi urbani e territoriali quali rischi climatici in presenza di ondate di calore e di pluvial flooding su sistemi urbani complessi e sistemi urbani costieri e la valutazione di rischi ambientali, quali i rischi di incendi in aree boschive.

Sessione 2: Sostenibilità, tutela e valorizzazione del territorio in cui sono stati presentati lavori compiuti con l’uso di tecniche e strumenti GIS per la sostenibilità, la valorizzazione e la tutela di risorse naturali,  culturali, storico e turistiche, quali sistemi di gestione ottimali di risorse naturali di consumo di acqua potabile, di tutela del verde pubblico, di analisi di tracciati e percorsi archeologici, di gestione e valorizzazione delle manifestazioni dei carnevali, della gestione della cartografia storica di centri urbani.

Sessione 3: Spatial Decision Support Systems in cui sono stati presentati lavori in cui lo strumento GIS è stato utilizzato in sistemi evoluti di supporto decisionale.  I lavori presentati hanno riguardato lo sviluppo di un sistema WEBGIS comunale per l’erogazione ottimale di servizi ai cittadini e ai turisti, sistemi di supporto decisionale di valutazione delle dinamiche locali, strumenti evoluti di classificazione di zone urbane, Sistemi di supporto alle decisioni per l’individuazione di siti di stoccaggio RSU e per l’analisi di comparti turistici.

Il convegno, iniziato alle 11:00, è terminato alle 19:00 con la premiazione dei 5 migliori lavori.

Per approfondimenti, visitare il sito diarc.unina/gisday2020.

E' possibile scaricare il PROGRAMMA e visionare i LAVORI PRESENTATI.