Strategie di location intelligence per affrontare i cambiamenti climatici

A causa dei sempre più frequenti disastri naturali, il settore assicurativo si sta affidando a evoluti sistemi di valutazione del rischio

Tra gli effetti dei cambiamenti climatici, uno degli aspetti su cui si stanno focalizzando sempre più analisi riguarda il calcolo del danno economico conseguente ai disastri naturali. L’utilità di queste ricerche si dimostra particolarmente evidente se si considera che negli ultimi 50 anni gli eventi calamitosi sono cresciuti del 450%.

Nel 2018 è stato calcolato che i circa 400 eventi, che hanno colpito diverse zone della Terra, hanno causato una perdita di 225 miliardi di dollari. Di questa somma, 90 miliardi di dollari sono stati coperti dal settore assicurativo, che sta sempre più subendo i costi dei cambiamenti climatici. 

Per questo motivo, le compagnie di assicurazione hanno affinato i metodi di indagine, passando dalla generica analisi di localizzazione a più evoluti sistemi di valutazione del rischio, ancorati a piattaforme GIS di location intelligence.

Gli strumenti di location intelligence permettono di costruire un quadro complesso dei rischi potenziali a cui ciascun territorio è soggetto, combinando una gran mole di dati diversi e di immagini, delineando una valutazione basata anche sugli eventi già accaduti.

Scopri di più


Hai domande?

Rivolgiti a un esperto

Per maggiori chiarimenti sulla nostra offerta scrivici, ti daremo tutte le risposte che cerchi

vai al form

Resta sempre informato

Iscriviti alla nostra newsletter

Dal 2009, la Newsletter di Esri Italia offre informazioni sulle novità dei prodotti e della tecnologia Esri, sulle attività e i progetti più innovativi realizzati da Esri Italia. In più la Newsletter propone ogni mese i video, le mappe e gli eventi più significativi del mondo delle soluzioni geospaziali.

Iscriviti ora

L'offerta di Esri Italia

Supporto tecnico

Rivolgiti al nostro Supporto Tecnico

È possibile inviare una richiesta di assistenza accedendo alla pagina del Supporto all’interno del portale My Esri della propria organizzazione.

Vai al form