Un contributo di Jack Dangermond sulla rivista J-Reading

Il GIS per la gestione del COVID-19: un articolo scritto da Jack Dangermond in collaborazione con la Sapienza

Gli strumenti GIS si sono rivelati fondamentali per monitorare, gestire e contenere l’epidemia di Covid-19 che ha investito il Mondo.

In un articolo pubblicato sulla Rivista J-Reading, Jack Dangermond si confronta sull’argomento con Cristiano Pesaresi e Corrado De Vito, della Sapienza Università di Roma.

L’articolo propone una riflessione sull’uso del GIS per affrontare le emergenze sanitarie in caso di malattie infettive e pandemiche. Dopo aver fornito alcune considerazioni sugli aspetti e le implicazioni sanitarie ed epidemiologiche del COVID-19, vengono presentate alcune applicazioni GIS realizzate per supportare le fasi dell’emergenza e per rappresentare e condividere i dati attraverso dashboard continuamente aggiornate.

In particolare, viene evidenziata la necessità di sviluppare analisi GIS rigorose, per rispondere all’emergenza sanitaria. Vengono approfondite nel dettaglio alcune case history degli Stati Uniti e vengono condivise alcune considerazioni derivanti dall'esperienza italiana.

Infine viene affrontata la difficoltà dovuta alla gestione di dati sensibili e al rispetto della privacy, garantendo un'adeguata riservatezza.

Leggi l’articolo completo 

 


Hai domande?

Rivolgiti a un esperto

Per maggiori chiarimenti sulla nostra offerta scrivici, ti daremo tutte le risposte che cerchi

vai al form

Supporto tecnico

Rivolgiti al nostro Supporto Tecnico

È possibile inviare una richiesta di assistenza accedendo alla pagina del Supporto all’interno del portale My Esri della propria organizzazione.

Vai al form