The Science of Where Magazine: la nuova avventura editoriale di Esri Italia

La testata web “The Science of Where Magazine “, fondata da Bruno Ratti e diretta da Emilio Albertario, sarà online il 30 ottobre con il suo primo numero, la cadenza sarà mensile.

La testata avrà anche una versione cartacea, semestrale, che verrà stampata intorno alla metà di dicembre 2020.
The Science of Where Magazine ha contenuti diversi rispetto alla Newsletter mensile di Esri Italia: green, innovazione, infrastrutture, smart city, sostenibilità, resilienza, think tank mondiali, tematiche giovanili legate al mondo digitale, nuove frontiere della scoperta scientifica e medica, costume e cultura, sono solo alcuni temi che verranno declinati all’interno delle varie pagine, attraverso rubriche e interviste.

Il nuovo Magazine sarà un fulcro per il dibattito sui temi della Science of Where, con uno sguardo a 360 gradi anche sulle attività di aziende, come Esri Italia, che sviluppano la digital geography e sono presenti nei settori della digital innovation.

Verrà selezionato un pool di esperti dei vari settori e richiesto il contributo, attraverso scritti o filmati, a personaggi del mondo scientifico e del giornalismo.
Particolare attenzione sarà data a eventi e manifestazioni di interesse specifico per il settore dell’innovazione tecnologica e digitale.
Uno spazio importante sarà dato alla produzione di video, che troveranno collocazione all’interno della pagina web in occasione di eventi in streaming o differiti.

Il piano editoriale verrà aggiornato e rinnovato trimestralmente con il contributo delle idee dei collaboratori e in base al gradimento che incontreranno i singoli contenuti da parte degli utenti.

Emilio albertario
Direttore The Science of Where Magazine
Esri Italia editore

 

 

 

 

 

Supporto tecnico

Rivolgiti al nostro Supporto Tecnico

È possibile inviare una richiesta di assistenza accedendo alla pagina del Supporto all’interno del portale My Esri della propria organizzazione.

Vai al form