Riccagioia AGRI 5.0: un polo innovativo per il settore agricolo

Esri Italia tra i fondatori del Progetto Riccagioia AGRI 5.0

Il Progetto Riccagioia AGRI 5.0 nasce per accogliere la sfida del rilancio del settore agricolo dopo l’emergenza Covid. Sede del progetto è il complesso di Torrazza coste nell’Oltrepò pavese.
Si tratta di un progetto voluto dalla Regione Lombardia per creare le condizioni e i servizi necessari per affrontare e vincere la scommessa del cambiamento, offrendo a tante imprese agricole lombarde modelli innovativi di impresa, che consentano di vincere la sfida post-pandemia.
Esri Italia è partner del Progetto e sarà promotrice soprattutto degli obiettivi di innovation. Come Azienda ci occuperemo di sviluppare strumenti per la trasformazione digitale, basati sulla conoscenza del territorio, grazie alla creazione di un Web-GIS territoriale, alle tecnologie per la gestione dei dati spaziali, alla realizzazione di strumenti per il monitoraggio delle colture, il registro dei trattamenti e delle operazioni colturali, tutte azioni necessarie a sostenere le imprese agricole nel raccogliere la sfida del post-pandemia.

Il progetto "Lombardia Innovazione" si concretizzerà attraverso la creazione di una Fondazione per l'innovazione dell'ecosistema agricolo, caratterizzata dalla partecipazione di importanti imprese del settore agricolo e tecnologico e dal coinvolgimento di ERSAF, l’Ente di Regione Lombardia per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste.
La sede è il complesso immobiliare di Riccagioia a Torrazza Coste in provincia di Pavia, dove è presente una azienda agricola sperimentale regionale vitivinicola di 54 ettari e con ventimila metri quadrati di immobili: spazi divisi tra laboratori di analisi, laboratori didattici, sala convegni, uffici e già oggi sede di importanti associazioni del territorio.

I Partecipanti
Almaviva Spa, Bayer CropScience S.r.l, Bonifiche Ferraresi Spa-Ibf Servizi Spa, Federazione Regionale Coldiretti Lombardia, Defendini Logistica srl – Sum srl, Esri italia Spa, ERSAF-Regione Lombardia, Geosmartcampus srl, Nagima Srl e Structura srl, Tim Spa – Olivetti Spa.
L’Università degli Studi di Milano (Dipartimenti di Scienze e Politiche Ambientali, Scienze Agrarie e Ambientali, Scienze per gli Alimenti) e l’Istituto Tecnico Agrario Gallini di Voghera forniranno il sostegno scientifico e per la ricerca.

Scopri di più sul progetto in una intervista a Roberto Orofino di ERSAF: guarda il video

Rassegna Stampa

Agricolae.eu: https://www.agricolae.eu/lombardia-con-agri-5-0-la-fondazione-riccagioia-punta-sullinnovazione-dellecosistema-agricolo/

MI-Lorenteggio.com: https://www.mi-lorenteggio.com/lombardia-con-agri-5-0-la-fondazione-riccagioia-punta-sullinnovazione-dellecosistema-agricolo/

Lombardia Notizie Online: https://www.lombardianotizie.online/fondazione-riccagioia/

Cremona Oggi: https://www.cremonaoggi.it/2021/10/07/voltini-con-agri-5-0-per-aiutare-lagricoltura-a-vincere-nuove-sfide/

La Provincia Pavese: https://laprovinciapavese.gelocal.it/pavia/cronaca/2021/10/09/news/droni-e-sensori-per-mappare-l-area-agricola-e-vitivinicola-1.40793813

La Provincia Pavese: https://laprovinciapavese.gelocal.it/pavia/cronaca/2021/10/08/news/riccagioia-agri-5-0-progetto-di-ricerca-per-una-produzione-ad-alta-tecnologia-1.40790419

Vivere Milano: https://www.viveremilano.info/dalla-lombardia/con-agri-5.0-fondazione-riccagioia-punta-sull-innovazione-in-agricoltura.html