Notizie

Esri Italia collabora al progetto SE.ME - Servizi per la Mobilità Evoluti

Data:
Categoria: News

Nell’ambito del progetto SE.ME, dedicato allo sviluppo di servizi innovativi per la mobilità, Esri Italia ha realizzato soluzioni avanzate che si basano sull’integrazione tra la Piattaforma Esri e software specifici per il miglioramento della precisione del posizionamento GPS. Da molti anni si affronta il tema della mobilità urbana, ma solo negli ultimi tempi si è cominciato a passare da una visione settoriale del problema (cittadini, residenti, merci, turisti, pedoni, veicoli privati etc..) a una visione più globale e multimodale. Vista in questa ottica non può esistere una gestione statica dei processi, ma ogni processo deve essere definito in relazione ad altri eventi, sia prevedibili (flussi turistici, apertura dei negozi), sia occasionali (manifestazioni, problemi di viabilità, eventi). Il problema, con tutte le sue implicazioni, viene ben definito quando pensiamo ad esempio alla gestione della mobilità all’interno di ZTL o aree pedonali, soprattutto nelle città ad alta vocazione turistica, o alla gestione dei parcheggi speciali (car sharing, carico/scarico merci, bus turistici...). Esri Italia, insieme alle società Sigma Consulting, Unidata, Pro-Netics e SpaceExe, ha sviluppato, nell’ambito del progetto SE.ME*, una soluzione per la gestione di diversi servizi nell’ambito della mobilità urbana, basata su dispositivi di localizzazione GPS avanzati e sensori IoT – Internet of Things, sulla tecnologia GIS e su una piattaforma cloud. I servizi sono pensati per due ambiti applicativi: SERVIZI PER LA SOSTA: indicazioni a stazioni di controllo o a device mobili circa l’occupazione abusiva di un parcheggio speciale (ad esempio per disabili o per carico e scarico merci). In questo modo gli operatori potranno intervenire selettivamente per sanzionare l’abuso e per ripristinare la fruibilità del servizio di sosta.
SERVIZI PER LA ZTL: accesso in aree a traffico limitato o interdetto realizzando barriere virtuali mobili a seconda delle esigenze (ad esempio in caso di eventi del blocco del traffico per manifestazioni pubbliche).
  La soluzione SE.ME è stata progettata sulla base delle esigenze del Servizio Car Sharing di Roma Servizi per la Mobilità.

 

 

* Progetto finanziato dal POR FESR Lazio 2007-2013 Asse I – Ricerca, Innovazione e Rafforzamento della base produttiva - Insieme per Vincere

Supporto tecnico

Rivolgiti al nostro Supporto Tecnico

È possibile inviare una richiesta di assistenza accedendo alla pagina del Supporto all’interno del portale My Esri della propria organizzazione.

Vai al form