Conferenza Esri Italia 2024: Creating the world you want to see

Si è tenuta l’8 e 9 maggio, all'Ergife Palace Hotel di Roma, la Conferenza Esri Italia 2024, l'evento che, con i suoi oltre venti anni di storia, rappresenta il più importante appuntamento nazionale sulle tecnologie geografiche.

È stata un’occasione per appassionati ed esperti del settore per scoprire le nuove frontiere della Science of Where, tra Intelligenza Artificiale, Reality mapping e sostenibilità ambientale.

Guarda il video della plenaria in streaming:

Abbiamo deciso di riprendere lo slogan “Creating the world you want to see”, per esplorare insieme le opportunità offerte dalle tecnologie GIS per costruire il mondo che vogliamo.

Tra gli highlights della Plenaria, la cui conduzione è stata affidata alla vice-direttrice del Tg2 Maria Antonietta Spadorcia e al giornalista Rai Emilio Albertario, ci sono stati due imperdibili key note speech: uno sull'Intelligenza Artificiale per la pianificazione urbana di Damiano Cerrone, co-fondatore della piattaforma UrbanistAI, e l'altro di Mathis Wackernagel , ideatore del concetto di Ecological Footprint, che ha raccontato il ruolo delle tecnologie per vincere le sfide ambientali in tutto il mondo.

Nello speech dell'urbanista e ricercatore Damiano Cerrone, co-fondatore della piattaforma UrbanistAI, si è parlato della piattaforma partecipativa che usa l'intelligenza artificiale per re-inventare e re-immaginare il futuro delle città. Il titolo del suo intervento è stato: UrbanistAI - AI Generativa nella Pianificazione Partecipativa.

Nel suo anno inaugurale, UrbanistAI ha iniziato un processo di trasformazione del modo di re-immaginare la città in maniera collettiva tramite l'intelligenza artificiale generativa. Questo intervento presenterà casi di studio e applicazioni pratiche da diverse città del mondo, evidenziando come UrbanistAI abbia permesso di coinvolgere i cittadini nei processi decisionali urbani e come UrbanistAI abbia collaborato con enti nazionali e internazionali, inclusi l'UNDP e l'ufficio del Primo Ministro di Dubai, per rinnovare le pratiche di urban governance. La presentazione esplorerà i successi, le sfide, e le future potenzialità dell'integrazione tra AI, il disegno della città e la formazione necessaria per i futuri urbanisti. 

Il Professor Wackernagel è uno degli ambientalisti più prolifici al mondo, con una carriera passata sotto i riflettori internazionali quando nel 1992, ancora dottorando presso l’Università della British Columbia a Vancouver, sviluppò insieme al suo docente William Rees il concetto di “Impronta Ecologica”, ciò che in brevissimo tempo sarebbe diventato uno strumento di valutazione imprescindibile nella salvaguardia ambientale, adottato a livello globale da aziende private, amministrazioni pubbliche e associazioni ambientaliste.

Da allora la sua carriera è completamente devota alla causa ecologista, con un percorso che lo ha portato alla fondazione del Global Footprint Network, il think-tank ambientalista di cui è oggi presidente e che opera a livello mondiale per la diffusione dell’Ecological Footprint e della Biocapacity come strumenti di misurazione dell’impatto dell’uomo sull’ambiente, promuovendo il limite ambientale come tema prioritario nello sviluppo dei processi decisionali.

È stata poi la volta delle anticipazioni sulle novità della tecnologia Esri: in particolare si è parlato di GeoAI e di Reality Mapping. A condurre questa presentazione Arkadiusz Szadkowski, Senior Business Development Manager Reality Mapping, Imagery & Remote Sensing per Esri Inc.. Uno dei più importanti divulgatori della cultura Esri e delle sue tecnologie, Arkadiusz unisce le sue conoscenze sul GIS e sul 3D modeling per seguire e promuovere da vicino l'adozione della tecnologia ArcGIS Reality all'interno della famiglia Esri, della comunità GIS e oltre. 

Uno degli obiettivi primari di Arkadiusz Szadkowski è trasformare il modo in cui le persone percepiscono il mondo attraverso l'elaborazione, l'analisi, la visualizzazione e l'adozione di dati spaziali e geospaziali, compresa la mappatura della realtà. Aerk ha guidato numerosi progetti e produzioni su larga scala nell'ambito della cattura e la mappatura della realtà, della modellazione 3D, del GIS e altro ancora. Arek opera con tecnologie come la fotogrammetria, la scansione laser (LiDAR), la mappatura aerea e mobile. La sua esperienza comprende l'acquisizione, l'elaborazione e la fusione dei dati, l'analisi GIS, l'implementazione dell'intelligenza artificiale e l'integrazione di diversi set di dati. 

 

AGENDA

Conduzione: Maria Antonietta Spadorcia, vice-direttrice Tg2 ed Emilio Albertario, giornalista Rai 9.30-9.45
Saluti di Marco Mannucci Ratti, Presidente di Esri Italia e Dilma Aurea Manucci Ratti, Vice-presidente di Esri Italia
Video saluto di Jack Dangermond - Presidente di Esri Inc.

9.45- 10.15
Key note Speech su IA e città di Damiano Cerrone
Keynote Speech sulle sfide ambientali di Mathis Wackernagel

10.15-10.45
Talk sul tema Urbanistica e Digital Twin: Fulvio Bonavitacola, Vicepresidente e Assessore all’ambiente della Regione Campania, Dario Nardella, Sindaco di Firenze, Maurizio Veloccia Assessore all'Urbanistica del Comune di Roma, Jacopo Morrone, Presidente Commissione antimafie.

10.45-11.10
Key note Speech sulla trasformazione digitale di Arkadiusz Szadkowski. All'interno di questo spazio intervento di Guido Cianciulli, AD di Acca Software.

11.10-11.50- Esri Stories

Comune di Milano: Michele Petrelli, Direttore Direzione Welfare e Salute, Comune di Milano
ALIA: Alberto Irace, Amministratore Delegato
AMA: Alessandro Filippi, Direttore Generale
Regione Campania: Massimo Bisogno, Direttore Ufficio Speciale per la crescita e la transizione al digitale

11.50-13.00 - La Difesa Italiana oggi. Capacità e prospettive

Introduzione : Lorenzo D’Onghia
Intervento istituzionale sullo scenario internazionale della Difesa
Intervento su: Geo-informazione per la Difesa - Amm. Div. Davide Berna II Reparto SMD

Presentazione delle Esri Story:

IGM: Colonnello Ing. Massimo Spinelli - CAPO REPARTO INFORMAZIONI GEOGRAFICHE

Aeronautica Militare: Ten. Col. Alessandro Cheloni - STATO MAGGIORE AERONAUTICA -  4° REPARTO

 

 

 Consulta il programma della Conferenza  

 


 

Platinum Sponsor

 

Gold Sponsor


Silver Sponsor

Brand Sponsor

Media Partner


in collaborazione con


Con il Patrocinio di