Con Drone2Map for ArcGIS puoi facilmente utilizzare le immagini catturate dal drone per visualizzarle ed effettuare analisi all'interno della Piattaforma ArcGIS. 

Drone2Map for ArcGIS trasforma i dati grezzi acquisiti dai droni in splendide immagini 2D e 3D, in ortomosaici, immagini tiled e molto altro da usare in ArcGIS per il controllo, il monitoraggio e l'analisi.

Ora che l’utilizzo dei droni è diventato più accessibile a tutti, si possono creare più facilmente mappe in aree e territori di difficile accesso. È possibile utilizzare queste immagini di qualità professionale per monitorare i cambiamenti ambientali, per eseguire analisi approfondite del territorio e delle infrastrutture. Utilizzato insieme alle funzionalità messe a disposizione da ArcGIS, Drone2Map aiuta a far emergere le informazioni nascoste nelle immagini.

Mentre i droni continuano a rivoluzionare il nostro modo di lavorare,  Esri può fornire i mezzi per sfruttare al meglio questa tecnologia emergente.

Le mappe e le immagini realizzate possono essere facilmente condivise e utilizzate con varie modalità all'interno di ArcGIS: in ArcGIS Pro, ArcGIS Online e ArcGIS Enterprise.

 

Hai domande?

Rivolgiti a un esperto

Per maggiori chiarimenti sulla nostra offerta scrivici, ti daremo tutte le risposte che cerchi

vai al form

 

 

Resta sempre informato

Iscriviti alla nostra newsletter

Dal 2009, la Newsletter di Esri Italia offre informazioni sulle novità dei prodotti e della tecnologia Esri, sulle attività e i progetti più innovativi realizzati da Esri Italia. In più la Newsletter propone ogni mese i video, le mappe e gli eventi più significativi del mondo delle soluzioni geospaziali.

Iscriviti ora

Conferenza Esri Italia 2019

Supporto tecnico

Rivolgiti al nostro Supporto Tecnico

È possibile inviare una richiesta di assistenza accedendo alla pagina del Supporto all’interno del portale My Esri della propria organizzazione.

Vai al form