Esri technology di Giorgio Forti

Le Novità di ArcGIS Online

In questa Newsletter prenatalizia parleremo delle ultime novità di ArcGIS Online.

ArcGIS Online viene aggiornato regolarmente e quest'ultima versione (rilasciata a Dicembre 2019) aggiunge molte nuove utili funzionalità e tanti miglioramenti. Tutte le novità sono presentate in vari blog di Esri e provo a riassumerle in questo articolo.

Condivisione

La condivisione degli elementi in ArcGIS Online è stata migliorata. Nella pagina dei contenuti, è possibile vedere rapidamente chi può accedere ai propri contenuti e ai gruppi.

Le modifiche consentono di vedere chiaramente i livelli di condivisione (Proprietario, Organizzazione, Tutti), nonché i gruppi specifici con si condividono i contenuti. Anche le designazioni di gruppo, come gruppi di contenuti in primo piano e dati aperti, sono chiaramente identificate. Nella figura di seguito potete vedere il nuovo aspetto grafico dell’interfaccia.

Qui potete trovare ulteriori dettagli:

https://www.esri.com/arcgis-blog/products/arcgis-online/announcements/whats-new-sharing-items-december-2019/

Impostazioni dell’Organizzazione

Una delle novità più interessanti è la possibilità di navigare attraverso ciascuna scheda delle impostazioni per trovare quella desiderata. È anche possibile cercare l'impostazione specifica digitando la parola nella barra di ricerca, nella parte superiore della pagina delle impostazioni. Il risultato della ricerca restituisce tutte le impostazioni che contengono la parola chiave specificata nel nome o nella descrizione dell'impostazione.

 

Qui potete trovare ulteriori dettagli:

https://www.esri.com/arcgis-blog/products/arcgis-online/administration/new-features-and-improvements-in-organization-settings/

Banner Informativi

Una nuova impostazione consente di visualizzare banner informativi personalizzati nella parte superiore e inferiore del proprio sito, per informare i membri sullo stato e sul contenuto della propra organizzazione. Ad esempio, è possibile informare i membri sulle Web App in manutenzione o pubblicare avvisi sul contenuto che si stanno utilizzando.

È possibile anche configurare delle notifiche di accesso, che possono essere configurate per visualizzare un avviso di termini per gli utenti che accedono al proprio sito (Es. ricevere il consenso alla Privacy per un determinato contenuto). Si può definire un avviso di accesso separato per i membri dell'organizzazione e per tutti gli utenti.

 

 

Qui potete trovare ulteriori dettagli:

https://www.esri.com/arcgis-blog/products/arcgis-online/announcements/new-access-notices-and-information-banner-december-2019/

Location tracking

Il tracciamento della posizione (attraverso Tracker for ArcGIS che abbiamo descritto nelle precedenti Newsletter), è ora disponibile come estensione in ArcGIS Online consentendo di registrare dove si trovano gli utenti e dove sono stati. Quando si abilita il rilevamento della posizione, gli utenti con la licenza Tracker for ArcGIS, nella propria organizzazione possono utilizzare l'app mobile (Android o IOS) Tracker per registrare le proprie posizioni. Le tracce sono sicure: gli utenti vedono solo le proprie tracce a meno che non abbiano il permesso di visualizzare anche le tracce degli altri.

Qui potete trovare ulteriori dettagli:

https://doc.arcgis.com/en/tracker/faq/whats-new.htm

Nuovo Map Viewer (Beta)

Il Map Viewer di prossima generazione è ora disponibile in versione beta. È possibile accedere dalla propria organizzazione ArcGIS Online tramite il programma di avvio dell'app o quando si aprono elementi mappa o livello.

 

Il Map Viewer (Beta) propone dei flussi di lavoro migliorati per la tematizzazione dei dati e mira a ispirare la sperimentazione e la creatività. Presenta un nuovo design, nuovi stili di simbologia e prestazioni veloci sul lato client. Come provarlo? È molto semplice: in qualsiasi elemento presente nell’ambiente “Content”, nell’opzione “Open Map Viewer” è presente ora anche la voce relativa al” Map Viewer BETA”. In questo modo potete provare la nuova interfaccia e fornire un feedback a Esri.

 

Qui potete trovare ulteriori dettagli:

https://www.esri.com/arcgis-blog/products/arcgis-online/announcements/introducing-map-viewer-beta/

 

ArcGIS Companion

Molti non conoscono l’applicazione ArcGIS Companion, che è stata aggiornata alla versione 2.5. L’applicazione permette di utilizzarle al meglio il nostro ArcGIS Online da un dispositivo mobile.

Oltre all'opzione browser per dispositivi mobili (basta usare il proprio URL), ora ci si può connettere ad ArcGIS Online usando questa app mobile associata per iOS e Android.

ArcGIS Companion ora supporta il cambio di account. È possibile aggiungere account da ArcGIS Online, ArcGIS Enterprise e account pubblici.

Per questa versione è stata aggiunta anche la possibilità per gli amministratori di gestire le licenze aggiuntive di un membro per abilitare le “Runtime Analysis” per le estensioni di ArcGIS Runtime.

Qui potete trovare ulteriori dettagli:

https://www.esri.com/arcgis-blog/products/apps/announcements/whats-new-in-arcgis-companion-2-5-december-2019/

ArcGIS Hub

ArcGIS Hub è una piattaforma cloud di facile configurazione che organizza persone, dati e strumenti per realizzare iniziative e obiettivi. Con siti, eventi, app configurabili e altre soluzioni, ArcGIS Hub consente al proprio team di creare e condividere mappe, app e iniziative che permettono di connettere le organizzazioni e le comunità e di condividere informazioni e contenuti, di cui hanno bisogno per gestire i progetti e ottenere i risultati e i feedback desiderati.

ArcGIS Hub è disponibile a due livelli di licenza: Basic e Premium. ArcGIS Hub Basic è ora incluso in ArcGIS Online e offre funzionalità di condivisione dei dati e creazione di siti, mentre ArcGIS Hub Premium include funzionalità aggiuntive per lavorare con i team di persone (inclusi i membri della comunità).

Tutte le ultime novità le potete trovare qui:

https://www.esri.com/arcgis-blog/products/arcgis-hub/constituent-engagement/whats-new-in-arcgis-hub-december-2019/

Living Atlas of the World

L’ArcGIS Living Atlas of the World è la principale raccolta di informazioni geografiche da tutto il mondo. Include mappe, app e livelli di dati curati da Esri e dalla comunità di utenti GIS globale.

Esri aggiorna continuamente i contenuti, in particolare i contenuti relativi al “World Elevation” (Terrain e TopoBathy), alla World Imagery basemap (470 città) e l’Open StreetMap, che ora ha un ciclo di aggiornamento di tre settimane.

Inoltre è stata aggiornata la app per gestire le “Wayback Images”, cioè la possibilità di attivare le immagini di archivio nelle mappe e nelle applicazioni create con ArcGIS Online. 

Qui potete trovare ulteriori dettagli:

https://www.esri.com/arcgis-blog/products/arcgis-living-atlas/imagery/wayback-app-enhancements/

Tutte le ultime novità le potete trovare qui:

https://livingatlas.arcgis.com/en/

Il dettaglio su tutti gli aggiornamenti riguardanti ArcGIS Online e tutte le applicazioni collegate lo trovate qui:

https://www.esri.com/arcgis-blog/products/arcgis-online/announcements/whats-new-arcgis-online-december-2019/


Hai domande?

Rivolgiti a un esperto

Per maggiori chiarimenti sulla nostra offerta scrivici, ti daremo tutte le risposte che cerchi

vai al form

Supporto tecnico

Rivolgiti al nostro Supporto Tecnico

È possibile inviare una richiesta di assistenza accedendo alla pagina del Supporto all’interno del portale My Esri della propria organizzazione.

Vai al form